Maria Madre del Rosario e della Pace

Maria Madre del Rosario e della Pace

Maria, con il suo atteggiamento indica alla Chiesa e all'umanità tutta, impersonate dalla figura del Papa e dal mondo, il Cristo dell'Incarnazione e il Cristo della Passione e Resurrezione, Unico Salvatore dell'universo. La corona del Rosario diviene, al contempo il mistico ponte che collega il mondo divino a quello umano e lo strumento della "preghiera prediletta" attraverso la quale Dio Padre concede pace al tormentato mondo di oggi. Il Bambino Gesù raffigura il mistero della nascita di Cristo, il Crocifisso il mistero del Calvario che è sì luogo di pena, ma soprattutto luogo di Redenzione per tutto il genere umano poichè il sacrificio di Cristo appare già illuminato dalla luce della Resurrezione. Di conseguenza la colomba è simbolo della pace vero dono del Signore, ma anche dello Spirito Santo e dei suoi doni. Anch'essi ottenuti attraverso la preghiera del Rosario. L'opera, realizzata in bronzo, nelle dimensioni di m. 3x2, è stata donata dal Santo Padre Giovanni Paolo II alla città di Pompei in occasione della visita pastorale del 7 ottobre 2003 ed installata al lato del Santuario.Con la stessa immagine è stata realizzata la preziosa copertina in lamina d'argento del volume " Maria Madre del Rosario e della Pace " commentato da 20 cardinali ed illustrato da 5 artisti, uno per ogni continente: Roberto Joppolo rappresenta l'Europa.

 

Realizzazione sito Internet ZeroMilleCento | Powered by Quick.Cms